• 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

 

Superfici che rievocano lo splendore e l’arte di tempi remoti, ove l’eleganza faceva da padrona, ove il cuore batteva per emozioni vere e preziose, ove la vita era dono prezioso e l’aria avevo il profumo dell’erba.

Superfici che ora rispecchiano il rigore, la pulizia, l’ordine, riportano alla semplicita’ delle forme, chiedono di non passare inosservate per sobrieta’, lasciano il palcoscenico sempre in punta di piedi, sapendo che anche la loro opera teatrale sara’ raccontata dai posteri.

"Il tempo non è una corda che si può misurare a nodi, il tempo è una superficie obliqua e oscillante che solo la memoria riesce a far muovere e avvicinare"

José Saramago

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più